Social Media ROI: come misurare l’impatto dei social sulla tua azienda

Istruzioni per verificare se i tuoi investimenti sui social portano risultati.

Immagine autore

Una recente ricerca di Digital Marketing Depot ha rivelato che il 45% delle aziende che utilizzano i social media non sono in grado di valutare l’impatto del social media marketing sul loro lavoro, il cosiddetto Social Media ROI (Return On Investment). Nel 2015, dove gli investimenti pubblicitari sui social, come ha rivelato lo Iab Forum 2015, sono schizzati in su del 60%, è fondamentale per le aziende riuscire ad utilizzare in maniere consapevole e misurabile i social media.

Qual è l’impatto delle attività di social media marketing sull’attività della tua azienda?  Partiamo da un dato di fatto: Internet è il più misurabile dei medium mai concepiti.  Prima di lanciarsi in campagne di marketing sui social conviene farsi alcune domande. Di seguito solo alcune ad esempio:

1) Quante persone raggiungi con l’attività di social media marketing? Quale target vuoi raggiungere?
2) Il social marketing è parte di una strategia integrata? Finalizzata a cosa?
3) Quali sono i tuoi obiettivi sul social?
4) Utilizzi i social media analytics? Sei aggiornata dalla tua azienda con una costante reportistica?
5) Utilizzi i social per un servizio costante di Customer Care? Quali risultati ti porta in termine di risparmio (sui call center, ad esempio), valore (vicinanza al cliente) ed efficienza (risposta immediata)?

Prima di vedere come misurare l’impatto dei social media sulla propria azienda è bene avere chiaro che i social media richiedono attività durature e continuative che creino una connessione emotiva tra l’azienda e la sua community e che non si può quantificare il valore dei social media rifacendosi semplicemente ai canoni del marketing classico.

Come sanno le aziende più smart sui social e come abbiamo visto a punto 5, il concetto di misurazione sui social non può comprendere al 100% l’enorme valore che un utilizzo corretto e virtuoso di Facebook, Twitter, Instagram, blog, etc porta al brand.

Strategia, Metriche, Organizzazione, Tecnologia

Come riportato nell’utilissimo grafico del Gruppo Altimeter per misurare il ritorno sui propri investimenti sul social è necessario.

- Avere una strategia: il primo passo è allineare una social media strategy agli obiettivi di business. Cosa vuole raggiungere l’azienda con le proprie attività?

- Darsi delle metriche: legare business metrics e social media metrics per misurare l’esito delle proprie attività

- Essere organizzati: valutare la preparazione delle persone interne all’azienda alla comprensione dei social e formazione all’uso degli strumenti social

- Scegliere una tecnologia per misurare: scelta dei tools e degli strumenti tecnologici per misurare i risultati. La scelta della tecnologia è da fare prendendo in considerazione gli obiettivi. Business diversi hanno strumenti tecnologici di misurazione diversi.

 

Vediamo ora le 4 possibili voci di misurazione indicate da John Lovett (autore di Social Media Metrics Secret) per verificare il proprio lavoro sui Social e i risultati effettivi di ritorno dei propri investimenti. Il ROI, appunto.

Counting metrics: le metriche specifiche per singole piattaforme sociali. Il numero di fan, follower, like, visitatori, etc

Business Value Metrics: impatto sul fatturato, impatto sulla soddisfazione (come nelle ricerche di mercato),  market share.

Outcome metrics (KPI): grado di raggiungmento dell’obiettivo che ci si è posti

Foundational Measures: interazione, engagement, influence, advocacy, impact

 

Vuoi impostare un piano di social media marketing? Verificare se il tuo lavoro sui social funziona? Impostare un percorso di formazione per le persone che lavora in azienda?

Contattaci! 

Vuoi discutere un progetto simile?
Parliamone!